AMORE é/e FOLLIA


Mirabil all'orecchio mio giunse suono,
magna ispirazione e splendido tono,
felici le note sorpassando lo core,
senz' indugio silenziaron per ore:
Canta, musa, l'intelletto e l'anima mia
illumina per non portar Vita e gioia via,
suona, per non patir i colpi dell'onde
terribil e devastante timor grande.
Ma come portan fero timor l'onde forti,
tu, cara, rimbembri l'umil nostre sorti,
fallaci, traditrici, chè solo limpido mare,
portando, felicitate, amor puote cambiare
(E' stata scritta da una certa jeykey333)

Cronos